La storia della città industriale nel grande pannello di Biancini

pannello Biancini

La grandiosa opera è stata regalata dal gruppo Bertolini al Comune di Torviscosa. Un omaggio per ricordare i dieci anni di presenza dell'impresa sul territorio.

Il 24 febbraio 2011 il Gruppo Bertolini S.p.a. acquista il ramo d'azienda Caffaro Torviscosa dalla Procedura Commissariale Straordinaria Snia-Caffaro. Nasce così Caffaro Industrie S.p.A. Viene acquistata anche la dismessa Nuova Centrale Termoelettrica con l'annessa Sottostazione di trasformazione, quest'ultima ancora attiva...

Scarica l'articolo completo

Articolo di Roberto Fasan, sindaco di Torviscosa (Ud), pubblicato su "Il Messaggero Veneto" il 18 marzo 2021